Al Johnson

     Cantante, compositore, arrangiatore e produttore, Al Johnson inizia la sua attivitā musicale come lead vocalist degli Unifics, gruppo di musica soul che incide alcuni singoli tra la fine degli anni ’60 e i primi anni ’70. Nel 1978 pubblica un album a proprio nome per la piccola etichetta Marina che, malgrado lo scarso successo di pubblico, dā la possibilitā all'artista di essere notato ed apprezzato dagli addetti ai lavori. Norman Connors, infatti, dapprima lo chiama ad interpretare un brano nel suo album "Invitation" del 1979 e poi produce Johnson nel suo nuovo lavoro solista, "Back for More", che esce per la CBS nel 1980. Il disco č un buon prodotto di musica pop-soul, dalle atmosfere raffinate e dai piacevoli arrangiamenti, in cui si mette in evidenza la title track contenente un bel duetto con Jean Carne. Dopo questo album Al Johnson partecipa come ospite a "Take To The Limit" di Norman Connors per poi dedicarsi esclusivamente all'attivitā di compositore, produttore ed arrangiatore per tanti artisti, tra i quali Tata Vega, Peabo Bryson, Roberta Flack, Jean Carne, Deniece Williams e i Whispers. Ritorna sul mercato discografico solo nel 1998 con il disco "My Heart Is An Open Book" inciso per la Committee.

Discografia

Peaceful (Marina 1978)
Back For More (CBS 1980) (mp3)
My Heart Is An Open Book (Committee 1998)