Cooper & Ross

     La copertina di Bottom Line pu far sorridere con gli occhialoni ed i baffoni di Jimmie Ross ed il look anni '80 di Cathy Cooper. Anche l'assenza di musicisti conosciuti non invita certamente all'ascolto del disco. Invece l'album non da scartare ed il pop orecchiabile proposto dalla coppia di artisti pu rivelarsi una piacevole sorpresa. Il duo compone tre buoni brani ed interpreta con gusto alcune covers tra cui la bella "Hold on" dei Wild Cherry, "Anyone who had a heart" di Bacharach e "Let's take all night" di Barry Manilow. Il sound melodico, con un alternarsi di ballate e medio-tempo, e solo alla fine troviamo la funkeggiante title-track, unico pezzo ritmato del disco. Non sicuramente un capolavoro ma semplicemente un album che si lascia ascoltare per intero senza problemi.

Bottom Line (Sweet City/MCA 1982)

cooper&ross.JPG (9646 byte)

Producers: Carl Maduri, Teddy Randazzo, Phil Hurt

Musicians:
Drums: Donnie Marsico
Bass: Jimmy John Sicliano
Guitars: Jack Graham, Bob Fraser
Keyboards: Ted Sass, Bill Duncan
Percussion: Rodney Cajka
Horns: Ricky Bell, Tom First, Dan McCarthy
All Vocals: Cathy Cooper and Jimmie Ross

Tracks:
   
1. I'm gonna the outside (looking in)/It's gonna take a miracle
    2. Hold on
    3. Anyone who had a heart
    4. You're the one
    5. Sharing
    6. Only the lonely
    7. Promise me (you'll love me forever)
    8. Let's take all night (to say goodbye)
    9. Bottom line