Corky Laing

     Il batterista canadese Corky Laing Ŕ noto per aver fatto parte dei Mountain e del trio West, Bruce & Laing. Con questi gruppi incide per tutta la prima metÓ degli anni '70 lavori di robusto rock-blues riscuotendo un notevole successo di vendite. Nel 1977 pubblica il suo unico album solista, un lavoro interessante in cui musicalmente si discosta dalla produzione precedente. Anche se alcuni pezzi richiamano il rock degli esordi, in altri il sound si stempera verso il pop-rock californiano, con una ricerca melodica in cui l'artista mostra buone doti compositive ed anche discrete capacitÓ vocali. In molti brani Ŕ presente una bella sezione fiati e pezzi come la title-track, "Two places at one time", "See me throught" e la ballata finale "Heaven" rendono nel complesso l'album valido e piacevole da ascoltare.

Makin' It On The Street (Elektra 1977)

laing77.JPG (12935 byte)

Producer: John Sandlin

Musicians:
Drums: Corky Laing
Bass: Calvin Arline
Guitars: Pete Carr, Tommy Talton, Corky Laing, Eric Clapton, Dicky Betts, George Terry
Keyboards: Neal Larsen
Percussion: Corky Laing
Horns: Charles Rose, Ronald Eades, Harvey Thompson, Harrison Calloway
Horns Solos: Randall Bramlett, Frank Vicari
Background Vocals: Clydie King, Venetta Fields, Sherlie Matthews

Tracks:
  
1. On my way (by the river)
   2. Makin' it on the street
   3. Two places at one time
   4. See me through
   5. Don't you worry
   6. I know
   7. Somebody told me
   8. Growin' old with rock & roll
   9. Heaven