Elliot Lurie

Elliot Lurie (Epic 1975)

lurie75.jpg (25158 byte)

     Elliot Lurie é il cantante, chitarrista e principale compositore dei Looking Glass, band che arriva al primo posto delle classifiche americane nel 1972 con il singolo "Brandy (you're a fine girl)". Il brano č contenuto nel primo album che esce nello stesso anno ma, dopo un secondo lavoro dato alle stampe nel 1973, il gruppo si scioglie. Lurie tenta la carriera solista pubblicando un disco a suo nome nel 1975. L'album č un buon lavoro di pop californiano ricco di una lista di eccellenti musicisti tra cui troviamo i futuri Toto David Hungate e David Paich ed anche due membri dei Crusaders come Joe Sample e Wilton Felder. Il sound, tipicamente anni '70, subisce in alcuni brani l'influenza della neonata discomusic e della musica nera dell'epoca con uso di archi e fiati. Comunque i gradevoli arrangiamenti e validi pezzi come "I think I'm fallin", "My baby is a lady", "Happy" e "Just another music man" valgono sicuramente l'ascolto del disco. Dopo questo unico album l'artista si dedicherā con successo all'attivitā di compositore di colonne sonore cinematografiche e televisive.

Producer: David Kershenbaum

Musicians:
Drums: Ed Greene, Steve Gadd
Bass: David Hungate, Stephen Gelfand, Wilton Felder
Guitars: Larry Carlton, Elliot Lurie
Keyboards: David Paich, Joe Sample, Paul Griffin, Michael Omartian
Synthesizer: Michael Omartian
Percussion: Bobby Schaper, Gary Coleman, Ralph MacDonald
Sax: Ernie Watts
Background Vocals: Maxine Dixon, Julia Tillman, Maxine Willard, Kim Carnes, Tom Seufert, Oren Waters, Luther Waters

Tracks:
   
1. Disco (where you gonna do)
    2. I think I'm fallin' (mp3)
    3. Blue lady
    4. Rainbow girl
    5. Just another music man
    6. My baby is a lady (mp3)
    7. One more saturday nite
    8. I don't wanna lose you (for my life)
    9. Rock and roll lady
   10. Happy (mp3)