Gallagher & Lyle

Showdown (A&M 1978)

gallagherlyle78.jpg (15228 byte)

     Nel 1978 esce quello che, a mio parere, é il capolavoro di Gallagher & Lyle, perfetta fusione delle delicate melodie del duo con una musica più radiofonica ma sempre originale e gradevole. I due artisti non perdono di vista il buon gusto che li ha contraddistinti sin dall'esordio, ma nello stesso tempo riescono a costruire un disco adatto ad ogni palato, sia per chi cerca una musica raffinata e non troppo artificiosa, sia per chi ama una certa orecchiabilità dei brani. L'unico pezzo che si concede maggiori licenze commerciali é proprio la title-track (in ogni caso ottima), poi i pezzi si susseguono magnificamente, uno più bello dell'altro, senza possibilità di citarne uno un modo particolare. Gli arrangiamenti sono perfetti, essenziali e senza tanti orpelli, i suoni nitidi, costruiti da pochi musicisti, si adattano perfettamente alle splendide composizioni dei due artisti. Sicuramente un bel disco di cui non posso fare a meno di consigliarne l'acquisto.

Producer: Bill Schnee

Musicians:
Drums: Ray Duffy
Guitars: Graham Lyle
Bass: Alan Hornall, Benny Gallagher
Piano: Benny Gallagher
Keyboards: Billy Livesay
Percussion: Ray Cooper
All Vocals: Gallagher & Lyle

Tracks:
  
1. Showdown
   2. In your eyes
   3. You're the one
   4. Hurts to learn
   5. It's over
   6. Heartbreaker
   7. Backstage
   8. All grown up
   9. Throw-away heart
  10. Next to you