Kalapana

     La più famosa e longeva band hawaiana nasce nel 1973 su iniziativa di David John Pratt e Malani Bilyeu che, insieme a Kirk Thompson e Mackey Feary, fanno gavetta suonando nei club dell'isola. La loro popolarità cresce e nel giro di un paio di anni riescono ad ottenere un contratto dalla piccola etichetta Abattoir. Il gruppo pubblica i primi due album con la formazione al completo in cui dominano le voci e le qualità compositive di Mackey Feary e Malani Bilyeu. Il sound proposto è una miscela di pop, folk ed anche accenni di funky e jazz, il tutto con chiare influenze della musica westcostiana del periodo. Nel 1977 Mackey Feary lascia la band per intraprendere una propria carriera solista ed i tre album successivi, pur non essendo brutti, non hanno di certo la freschezza e lo smalto dei primi due lavori. Nel 1979 anche Malani Bilyeu abbandona il gruppo e la storia dei Kalapana sembra giunta al termine. Nel 1980 e 1981 vengono pubblicati "Hold On" e "Alive", due sbiaditi lavori dove tutto è nelle mani di David John Pratt che scrive e canta praticamente tutti i brani. A sorpresa, nel 1984, i quattro componenti originari si riuniscono per una serie di concerti e poco dopo il gruppo riprende ad incidere regolarmente. Escono, nella seconda metà degli anni '80 e per tutti i '90, una serie di discreti album che contengono pezzi inediti e, spesso, anche rivisitazioni di classici della band. I vari progetti vengono bruscamente interrotti nel 1999 con la morte di Mackey Feary ma la band, con l'entrata di nuovi musicisti, riesce a sopravvivvere ed a pubblicare un nuovo lavoro nel 2002.

Discografia

Kalapana (Abattoir 1975) (mp3)
Kalapana II (Abattoir 1976) (mp3)
Kalapana III (Abattoir 1977) (mp3)
Many Classic Moments (Abattoir 1978)
North Bound (Trio 1979)
Hold On (Trio 1980)
Alive (WMOT 1981)
Hurricane (Surfside 1986)
Lava Rock (Surfside 1987)
Walk Upon The Water (On The Beach 1989)
Back In Your Heart Again (On The Beach 1990)
Full Moon Tonight (Punahele 1995)
Captain Santa Island Music (Punahele 1997)
Blue Album (Oceanbeat 2002)