Kapono

Stand in the Light (Mountain Apple 1981)

kapono81.jpg (6663 byte)

     Primo lavoro di Henry Kapono dopo lo scioglimento del duo Cecilio & Kapono, responsabili negli anni '70 di tre buoni album di folk, country-rock e pop westcoastiano. Il disco parte con la title-track, brano dalle influenze reggae, ma subito dopo si orienta verso un sound di chiara marca californiana. Bei brani ritmati come "It's the way" (con tanto di sezione fiati) e "Firelove" si alternano ad alcune intense ballate come "Don't be long", "Pretty face" e "Yesterday girl". Ma il pezzo migliore dell'album probabilmente "Let's go now", medio-tempo arrangiato in maniera egregia e reso ottimamente dalla particolare voce dell'artista. Nel complesso un disco di buon livello in cui non ci sono canzoni brutte ma parecchi pezzi di sicuro interesse per gli amanti della musica west coast.

Producers: Henry Kapono and Jon de Mello

Musicians:
Drums: Mike Baird
Bass: Neil Stubenhaus
Guitars: Ron Rocky Ritchotte
Keyboards: Larry Muhoberac
Percussion: Steve Forman
Horns: Tom Scott
Background Vocals: Yvonne Elliman, Travis Fuller, Bill Plante

Tracks:
   
1. Stand in the light
   2. It's the way
   3. Don't be long
   4. Let's go now (mp3)
   5. Pretty face
   6. Pirate
   7. Yesterday girl
   8. Firelove (mp3)
   9. Goodbye my love