Michael Franks

The Art of Tea (Reprise 1975)

franks75.jpg (7126 byte)

     Dopo il discreto album d'esordio del 1973, Michael Franks riesce a firmare per una major quale la Warner Bros. ed a pubblicare il suo secondo lavoro per l'etichetta Reprise. Nel disco il pop venato di jazz dell'artista assume le sue caratteristiche definitive, riconoscibili poi in tutti i dischi successivi di Franks, un sound sofisticato perfettamente arrangiato, brani con titoli e testi particolari, rime azzardate e la produzione di un genio della pop-fusion come Tommy LiPuma, che sarÓ il responsabile dei migliori lavori dell'artista. Troviamo invece come musicisti i Crusaders al completo, con l'aiuto di due straordinari sassofonisti come Michael Brecker e David Sanborn. I brani gareggiano tra loro per bellezza ed originalitÓ, riuscendo anche ad entrare in classifica con il singolo "Popsicle toes", ma raggiungendo punte di eccellenza con "Nightmoves", "Monkey see-monkey do", "St. Elmo's fire" e la  melodica "Mr. Blue" con uno splendido assolo di Sanborn. Se amate la musica ricercata, adatta per un intrattenimento di gran classe, penso che non esista disco migliore di questo. Assolutamente imperdibile.

Producer: Tommy LiPuma

Musicians:
Keyboards: Joe Sample
Guitars: Larry Carlton
Drums and Percussion: John Guerin
Bass: Wilton Felder
Sax: Michael Brecker, Dave Sanborn

Tracks:
   
1. Nigthmoves
   
2. Eggplant
    3. Monkey see-monkey do
   
4. St. Elmo's fire
    5. I don't know why I'm so happy I'm sad
    6. Jive
    7. Popsicle toes
    8. Sometimes I just forget to smile
    9. Mr. Blue