Patrick Simmons

Arcade (Elektra 1983)

simmons.jpg (5536 byte)

     E' difficile dare un giudizio complessivo a questo disco, primo ed unico lavoro di Patrick Simmons, voce, chitarra e membro fondatore dei Doobie Brothers. L'album parte con un brutto ed inutile brano rock che fa storcere la bocca agli amanti della west coast. E prosegue peggio con altri due pezzi che lasciano alquanto a desiderare. Al quarto brano però cominciano le note positive. "Why you givin' up" è infatti un'ottima canzone scritta da Simmons insieme a Michael McDonald che partecipa anche come vocalist. Da qui in poi è un susseguirsi di piacevoli brani interrotti solamente da "Knocking at your door", mediocre cover di un pezzo di Andy Fraser. Tra le cose migliori troviamo invece lo splendido rifacimento di "Have you seen her", vecchio hit degli Chi-Lites, ma anche le più che buone "Sue sad" e "If you want a little love" ricche di splendide armonie vocali. Disco perciò alquanto discontinuo ma che la vale la pena acquistare per l'assoluto valore di almeno sei canzoni, tralasciando gli altri quattro pezzi che impediscono di dare un ottimo voto all'intero album.

Producers: John Ryan, Ted Templeman

Musicians:
Drums: Mike Baird, Rick Schlosser
Guitars: Patrick Simmons, Jeff Baxter, John McFee, Chris Thompson, Jude Cole
Bass: Lee Sklar, Dennis Belfield, Willie Weeks
Piano: Victor Feldman, Nicky Hopkins
Keyboards: Bill Payne, Patrick Henderson
Synthesizers: Michael McDonald, Alan Pasqua, Brian Mann
Percussion: Victor Feldman, Bobby La Kind
Sax: Cornelius Bumpus
Horns: Tower of Power Horns
Background Vocals: Chris Thompson, Tom Johnston, John Elefante, David Pack, Amy Holland, Maureen McDonald, Kathy Walker, Michael McDonald, Jeff Wilson

Tracks:
  
1. Out on the streets
   2. So wrong
   3. Don't make me do it
   4. Why you givin' up (mp3)
   5. Too long
   6. Knocking at your door
   7. If you want a little love (mp3)
   8. Have you seen her (mp3)
   9. Sue sad
  10. Dream about me