Pearl

     Cantautrice e tastierista, Leslie Pearl esordisce insieme alla sorella Debbie con un album che esce nel 1977 semplicemente a nome Pearl. Leslie la principale responsabile del lavoro, scrive ed arrangia tutti i brani e produce insieme a John Lombardo, usufruendo anche della collaborazione di ottimi musicisti californiani come Russ Kunkel, Dean Parks e Dan Dugmore. Ne viene fuori un buon disco di pop-rock che alterna pezzi ritmati ad alcune delicate ballate anche se vi sono un paio di brani non particolarmente riusciti. L'album comunque vende pochissimo anche per la scarsa promozione effettuata dalla casa discografica che si trova vicina al fallimento. Sciolto il sodalizio con la sorella, Leslie Pearl ottiene maggiori soddisfazioni con il suo album solista del 1982 che riscuote un buon successo commerciale.

Pearl (London 1977)

pearl.jpg (12988 byte)

Producers: John Lombardo and Leslie Pearl

Musicians.
Drums: Russ Kunkel
Guitars: Dean Parks, Dan Dugmore
Bass: Mark Levine
Keyboards: Leslie Pearl
Percussion: Victor Feldman, John Lombardo
Lead Vocals: Debbie Pearl, Leslie Pearl
Background Vocals: Hodges, James & Smith, Debbie Pearl, Leslie Pearl, John Lombardo

Tracks:
   
1. Nobody home
    2. Love in your life
    3. Two's a party (three is a crowd)
    4. All I really want is you
    5. It's all gonna come back
    6. Spending the night alone
    7. Everybody needs somebody
    8. You're my joy
    9. Makin' music
   10. Benediction