Phillip Francis Stumpo

    Cantautore nato a San Francisco, Phillip Francis Stumpo incide a proprio nome un solo album nel 1978. L'artista scrive tutti i brani del disco presentandoci un pop raffinato ricco di tante influenze. Si parte con le venature jazz di "Losing your taste for it all" e "Dont' hold back your loving", si incontrano i ritmi sostenuti di "Lying next to me" e "One man circus", la swingante "Pamela" e qu e l ballate interpretate con voce da crooner come "For a special lady", "Changes", "The man she sees in me" e "Now they say you're leaving". Ma il pezzo migliore arriva sul finale con "Just a matter of time", bel medio tempo nel classico stile pop californiano di fine anni '70. In alcuni momenti l'album potrebbe risultare eccessivamente melodico ma nel complesso un gradevole prodotto che verr apprezzato da chi ama artisti come Kenny Rankin e Michael Franks. Il vinile, pubblicato in poche copie dalla piccola etichetta Billetdoux, una vera rarit ma fortunatamenteil lavoro stato recentemente ristampato in cd con l'aggiunta di tre brani inediti.

One Man Circus (Billetdoux 1978)

stumpo1.JPG (10820 byte)             stumpo2.JPG (9149 byte)
LP cover                                        CD cover

Producer: Bruce McCoy

Musicians:
Drums: Bart Hall, Bruce McCoy
Bass: Tom Childs, Larry Walters, Paul Zaro
Guitars: Jack Eskridge, Joe Goldmark, Rich Briggs, Mike Pedersen, Phillip Francis Stumpo
Keyboards: Smith Dobson, Bruce Healey
Percussion: Kenneth Nash, Bruce McCoy
Horns: Tom Rainer, Charlie McCarthy, Brian Atkinson, Dana Wheaton, Greg Huckins

Tracks:
  
1. Losing your taste for it all
   2. Don't hold back your loving
   3. Lying next to me
   4. (Wedding song) For a special lady
   5. One man circus
   6. Changes
   7. Pamela
   8. The man she sees in me
   9. Just a matter of time
  10. Now they say you're leaving