Robbie Dupree

Walking on Water (Miramar 1993)

dupree93.jpg (9005 byte)

     Dopo aver prodotto nel 1991 l'ottimo "The right direction" di Bill LaBounty, Robbie Dupree torna ad incidere un nuovo album, pubblicato contemporaneamente sia in Giappone dalla Polystar, che negli USA dalla piccola etichetta Miramar.
     Il disco, sinceramente, non é niente di speciale, anzi, lascia abbastanza delusi anche se paragonato al non eccelso "Carried Away"(89). Troppo moderne le sonoritą, troppo poco originali le composizioni. I brani da ricordare sono veramente pochi, di cui uno, "Right direction", gią noto nell'interpretazione di LaBounty nel disco sopra menzionato. Gli altri pezzi scorrono via senza lasciare niente all'ascoltatore, forse adatti ad una programmazione radiofonica, ma non certo in linea con il classico westcoast sound che ci si aspetta da un artista come Robbie Dupree. Se proprio vogliamo fare uno sforzo, possiamo segnalare "Goodbye in L.A." e "If we try again", carine ma niente di pił. Disco non indispensabile, costruito su una moderna pop music, lontana anni luce dal raffinato sound degli esordi dell'artista.

Producer: Robbie Dupree

Musicians:
Keyboards: Carl Adami, Harvey Jones
Bass: Carl Adami, Tony Levin
Piano: David Sancious
Drums: John Robinson
Guitars: Nile Rodgers, Larry Hoppen, Jim Weider, Robbie Dupree, John Hall, Andrew Essex
Percussion: Arno Lucas
Harmonica: Robbie Dupree
Horns: Don Harris, Bill Harris, John Fumasoli
Background Vocals: Larry Hoppen, Arno Lucas, Elaine Caswell, Debbie Lan, Bob Leinbach

Tracks:
   
1. Walking on water
    2. Goodbye to L.A.
    3. Money
    4. Return to her
    5. Learn to cry
    6. If we try again
    7. Walls come down
    8. Right direction
    9. Evil eye