Santiago

     Gruppo originario del Chile che dal 1973 sposta la sua attivitÓ in Europa, dapprima in Spagna e poi in Germania. Firmano un contratto con la Basf ed incidono un primo album per l'etichetta sussidiaria Buk. "New Guitar" (1974) contiene un pop molto leggero che viene seguito da alcuni singoli che escono nel 1975 e 1976. Passano circa tre anni ed alcuni cambi di formazione prima che venga pubblicato un secondo lavoro. "Walking The Voodo Nights" (1979) Ŕ sicuramente pi¨ interessante con alcuni buoni brani che si muovono tra pop e soul con tentazioni disco nella title-track e spunti jazz-funk in "Sleezy Mama". La produzione Ŕ nelle mani di John D'andrea, giÓ responsabile di "Smilin' Memories" di Erik Tagg e di "Love And Conversation" di Hamilton, Joe Frank & Dennison, e tra i musicisti troviamo i nomi noti di Paulinho Da Costa e Steve Porcaro. Nel 2020 viene stampata in cd una compilation dal titolo "The Lost Tapes" che contiene il primo album del 1974 e tutti i singoli usciti nei due anni successivi.

Walking The Voodo Nights (EMI 1979)

Producer: John D'Andrea

Musicians:
Bass: Tato Gˇmez
Drums: Mario Argando˝a
Keyboards: Peter Heinlich, Steve Porcaro
Electric Piano: Paco Leiva Saval

Synthesizer: Steve Porcaro, Thijs Van Leer, Peter Heinlich
Guitar: John Parsons, Serge Maillard
Percussion: Paulinho Da Costa,
Mario Argando˝a
Lead Vocals: Serge Maillard, Tato Gˇmez
Backing Vocals: Serge Maillard, John Parsons, Mario Argando˝a, Tato Gˇmez, John D'AndreA

Tracks:
   
1. Walking The Voodoo Nights
    2. BerangÚre
    3. Feeling Alive
    4. Sleeping
    5. I Love You Babe
    6. Get Her On The Line
    7. Just Another Night Flight
    8. Vaso De Vino
    9. Sleezy Mama
   10. Love Is A Boomerang