Twennynine

     Batterista nato a New York, Lenny White vanta una lunghissima carriera fatta di alcuni dischi come solista ma soprattutto di innumerevoli partecipazoni in lavori di artisti e gruppi del mondo jazz-fusion. Appena ventenne suona in "Bitches Brew" (1970) di Miles Davis e collabora agli album di Freddie Hubbard, Joe Henderson, Woody Shaw e Gato Barbieri. Nel 1972 nel gruppo latin-jazz degli Azteca e nel 1973 entra a far parte dei "Return To Forever" di Chick Corea con cui pubblica quattro album. Nei rimanenti anni '70 presente nei lavori di Stanley Clarke, Al Di Meola, Jaco Pastorius, incide tre dischi a proprio nome e nel 1979 d vita al progetto Twennynine. Il gruppo pubblica tre album per la Elektra con il nome di Lenny White sempre presente in copertina, proponendo una bella miscela di soul, funk e jazz con pezzi quasi sempre cantati. I primi due lavori, che sono i pi interessanti, sono prodotti da White insieme Larry Dunn ed inevitabilmente il suono richiama quello degli Earth, Wind & Fire. Nel 1981, dopo un terzo lavoro meno riuscito, il gruppo si scioglie e il batterista continua nelle sue tante partecipazioni a lavori di altri artisti oltre a pubblicare qualche raro album come solista.

Discografia

Best of Friends (Elektra 1979)    
Twennynine with Lenny White (Elektra 1980)      
Just Like Dreamin' (Elektra 1981)