Greg Phillinganes

     Il tastierista Greg Phillinganes è un richiesto sesssion-man presente in innumerevoli album di ogni genere musicale dagli anni '70 ad oggi. Viene scoperto da Stevie Wonder nel 1976 che lo chiama a far parte del proprio gruppo, accompagnandolo sia in tour che in studio. Nel 1981 tenta la carriera solista con "Significant Gains", bel lavoro di pop-funky-soul in cui l'artista, oltre alle sue riconosciute qualità di musicista, mette in evidenza anche una piacevole voce. L'album successivo esce nel 1984 ma risulta deludente, composto da brani mediocri e perso in una marea di tastiere elettroniche che rendono il tutto difficile da digerire. Dopo queste esperienze poco riuscite a livello commerciale, Phillinganes torna a lavorare esclusivamente come session-man per artisti del calibro di Eric Clapton, Paul McCartney, Anita Baker, Donald Fagen, Michael Jackson, Aretha Franklin, ecc. Nel 2004 accompagna i Toto in concerto per poi entrare, l'anno successivo, a far parte integrante della band.

Discografia

Significant Gains (Planet 1981) (mp3)
Pulse (Planet 1984)