Max Gronenthal

     Il tastierista Max Gronenthal si fa notare nel 1978 scrivendo alcune buona canzoni per l'album "Black and White" di Mike Finnigan. Entra cosė nel giro del southern rock, collaborando con vari esponenti di questa musica tra i quali lo stesso Finnigan, , Les Dudek, Jim Krueger e partecipando anche all'unico album uscito come "The Dudek, Finnigan Krueger Band" nel 1980. Nel frattempo č riuscito a firmare per la Chrysalis per la quale pubblica due album da solista nel periodo 1979/'80.

Discografia

Whistling in the Dark (Chrysalis 1979)
Max (Chrysalis 1980)