Stephen Sinclair

     Cantautore che esordisce nel 1976 con album prodotto da Artie Butler e pubblicato dalla MCA. Il lavoro mediocre, formato per intero da ballate di scarso interesse, arrangiate male e noiose all'ascolto. L'unico brano piacevole del disco la cover di "You" di Tom Snow, canzone comunque gi sentita l'anno precedente da parte dello stesso autore in una versione migliore. Le cose cambiano invece nel lavoro successivo pubblicato per la United Artists nel 1977 e prodotto da Joe Falsia. Nell'album sono presenti eccellenti musicisti come Jeff Porcaro, Ed Greene, Fred Tackett, David Hungate, Bill Payne e Jai Wininding e le composizioni di Sinclair, quasi tutte scritte con Falsia, sono di ottimo livello. Una bella miscela di pop-rock, soul e funk che si esprime quasi sempre con pezzi ritmati ad esclusione di un paio di ballate. Dopo questo album la coppia Sinclair-Falsia continua a lavorare insieme per qualche anno, scrivendo canzoni per Olivia Newton-John e dando vita al gruppo dei C.O.D., responsabile di un solo lavoro pubblicato nel 1979.

Discografia

Sad and Lonely Saturday Night (MCA 1976)     
A+ (United Artists 1977)