Tim Goodman

Footsteps (Columbia 1981)

goodman81.JPG (13684 byte)

     Non ho sinceramente notizie precedenti su Tim Goodman, che pubblica un unico lavoro nel 1981 prodotto da John McFee, componente dei Doobie Brothers nel loro ultimo album "One Step Closer"(80). E' proprio McFee il principale responsabile del suono dell'album ed anche dei nomi dei musicisti presenti. Troviamo infatti i Doobie Brothers al gran completo e non solo. Il produttore, che aveva già fatto parte di un altro gruppo storico, i Clover, chiama due suoi ex-compagni, il tastierista Sean Hopper e il cantante e compositore Alex Call, che scrive due buoni brani come "New Romeo" e "Little to little". Da segnalare anche l'iniziale "Fara", co-firmata da Goodman insieme a Michael McDonald, più altri pezzi discreti come "Tell your mama", "Footsteps in the night" e "Standin' on the corner". Il disco perciò si orienta verso una miscela del suono dei gruppi sopracitati, anche se viene accentuato il lato rock, sconfinando a volte, sia musicalmente che vocalmente, nel più classico AOR. Questo é forse il suo punto debole, anche se nel complesso lo si più giudicare in modo più che sufficiente.

Producer: John McFee

Musicians:
Drums: Kneith Knudsen, Chet McCraken, Billy Meeker
Bass: Mark Andes, Tiran Porter
Guitars: Tim Goodman, John McFee, Michael O'Neil
Piano: Richie Lawrence, Michael McDonald, Tim Goodman
Synthesizer: Sean Hopper, Richie Lawrence
Percussion: Billy Meeker
Sax: Cornelius Bumpus
Background Vocals: Phil Chester, Kneith Knudsen, Max Gronenthal, Patrick Simmons, Chris Thompson

Tracks:
  
1. Fara
   2. Footsteps in the night
   3. Standin' on this corner
   4. New Romeo
   5. Tell your mama
   6. Growin' up
   7. Live or die
   8. Little to little
   9. Tricycle
  10. Johanna and the sailor