Bugatti & Musker

The Dukes (Atlantic 1982)

bugattimusker.jpg (11191 byte)

     Le canzoni scritte da Dominic Bugatti e Frank Musker compaiono nei dischi di tanti artisti degli anni '70 e '80 ma, come interpreti, i due autori hanno all'attivo un solo lavoro pubblicato nel 1982. L'album Ú notevole, ricco di una lista impressionante di musicisti californiani e di bravissimi vocalist fra cui spicca il nome di Hamish Stuart, cantante della Average White Band. Sotto la guida di un produttore esperto come Arif Mardin, viene confezionato un lavoro raffinato con una musica a metÓ strada tra pop e soul e con alcuni spunti di dance mai banale. I brani sono tutti molto buoni ma vorrei segnalare le bellissime "Mystery girl" e "So much in love", forse i migliori pezzi del disco. Da notare anche la presenza nella scaletta di "Fate", canzone giÓ interpretata magnificamente da Chaka Khan nell'album "Watcha gonna do for me"(81).

Producer: Arif Mardin

Musicians:
Drums: Jeff Porcaro, John Robinson
Keyboards & Synthesizers: Robbie Buchanan, Richard Tee, Bob Christianson, Pete Cannarozzi
Bass: Will Lee, Abraham Laboriel
Guitars: Steve Lukather, David Williams, Paul Jackson, Carlos Rios
Percussion: Paulinho Da Costa, Steve Forman
Horns: Larry Williams, Lew Soloff, Randy Brecker, Robert Mintzer, Roger Rosemberg
Flute & Sax solo: Lawrence Feldman
Background Vocals: Hamish Stuart, Mark Stevens, Will Lee, Marcy Levy, Robin Beck, Mary Gaglia

Tracks:
  
1. Mystery girl
   2. Survivor
   3. Thank you for the party
   4. Memories
   5. Excitement of the new
   6. Love dance
   7. Soul mates
   8. So much in love
   9. Fate
  10. Nite music