Wayne Berry

Home At Last (RCA 1974)

berry.JPG (8888 byte)

     Nei primi anni '70 Wayne Berry leader dei Timber, gruppo con cui incide due album scrivendo e cantando quasi tutti i brani, con un sound tra folk e un country rock venato di psicadelia. Sciolto il gruppo ritroviamo l'artista in vari dischi degli anni '70 come chitarrista e background vocalist, e poi come solista in un solo lavoro inciso nel 1974. Il disco un ottimo esempio del country rock tipico dell'epoca, suonato da eccelenti musicisti e con la presenza di ottimi vocalist, tra i quali possiamo notare nomi famosi come Jackson Browne e Ned Doheny. Un bel disco, poco conosciuto, ma sicuramente da riscoprire, soprattutto per chi ama Eagles e Poco.

Producer: Norbert Putman

Musicians:
Drums: Jim Gordon, Roger Hawkins, Kenneth Buttrey
Bass: James Rolleston, David Hood, Joe Osborn, Norbert Putman
Guitars: Wayne Berry, Jeff Baxter, Jesse Ed Davis, Pete Carr, Jimmy Johnson, Reggie Young
Piano: David Paich, Barry Beckett, David Briggs
Horns: Ben Cauley, Harrison Cauley Jr, Ronnie Eades, Charlies Lloyd Rose, Harvey Thompson
Background vocals: Ned Doheny, Ginger and Mary Holladay, James Rolleston, Jackson Browne

Tracks:
    1. All I needed
    2. Another's lifetime
    3. Indian woman from Wichita
    4. Snowbound
    5. Welcome home
    6. Dixie's pride
    7. Black magic gun
    8. Ballad Of Jonah
    9. Gene's tune
   10. Lover's moon