William D. Smith

     Tastierista, compositore e richiesto session-man, William Smith uno dei componenti dei Motherlode, band canadese che pubblica due album tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70. Sciolto il gruppo inizia una proficua carriera di musicista di studio, suonando e prestando la voce ad una lunga serie di artisti tra cui Bob Dylan, Billy Joel, Bonnie Raitt,  Linda Ronstadt, Richie Havens, Rod Stewart, ecc. Tra il 1976 e il 1978 Incide a proprio nome due album. Il primo lavoro prodotto da Allen Toussaint mentre per il secondo la produzione affidata a Clayton Ivey e Terry Woodford, gi responsabili dei primi dischi di Mac McAnally. Entrambi gli album sono piacevoli, soprattutto "Smitty" che propone un buon pop-soul dagli accenti westcoastiani che in alcuni momenti potrebbe ricordare i dischi dello stesso periodo di Booker T. Jones. Forse non ci sono pezzi memorabili ma il lavoro risulta gradevole, muovendosi quasi sempre tra ballate e medio-tempo, arricchiti da una buona sezione fiati. Tra i brani in scaletta trova posto anche quella "Where did you come from" gi interpretata l'anno precedente da Nancy Shanx nel suo unico album solista.

Discografia

A Good Feelin' (Warner Bros. 1976)
Smitty (A&M 1978)