Fools Gold

     Il gruppo di supporto di Dan Fogelberg, composto da Tom Kelly, Denny Henson, Doug Livingston e Ron Grinel, comincia nel 1976 una propria carriera discografica con il nome di Fools Gold, pubblicando nello stesso anno un album prodotto dai migliori nomi del country-rock, tra i quali Joe Walsh, Glenn Frey e Glyn Johns. Il disco riscuote un discreto successo, ma la band subisce subito notevoli cambiamenti e varie defezioni. Kelly ed Henson proseguono come duo e nel 1977 danno alle stampe un secondo album, "Mr Lucky", accompagnati da noti session men della scena californiana. Sciolto il gruppo, Tom Kelly fa valere le proprie capacitą compositive e vocali partecipando ad innumerevoli album di west coast music, soprattutto come vocalist, ma scrivendo anche alcuni memorabili brani, come la splendida "Gotta get back to love" presente in "Runaway"(81) di Bill Champlin. Nel 1983 l'artista, insieme a Billy Steimberg, dą vita ad un nuovo gruppo chiamato I-Ten che incide un solo album, "Taking a Cold Look", orientandosi verso un AOR abbastanza scontato. L'anno successivo troviamo ancora un nuovo gruppo in cui Tom Kelly é il lead vocalist, i Celestium, che pubblica anch'esso un solo album, "Sanctuary"(84). Poi, nella seconda metą degli anni '80, Tom Kelly e Billy Steimberg diventano due autori di successo, scrivendo brani per Madonna, Cindy Lauper, Whitney Houston, Chicago, Tina Turner, ecc. In essi dominano quasi sempre melodie commerciali, a facile uso delle radio, che niente hanno a che fare con il vecchio sound presente nei dischi dei Fools Gold.

Discografia

Fools Gold (Arista 1976)
Mr. Lucky (Columbia 1977)