Gypsy

     Band del Minnesota che nasce nel 1962 con il nome di "The Underbeats" per poi cambiare la denominazione in Gypsy nel 1968. Nel 1969 si fa notare suonando nei locali di Los Angeles e riuscendo a firmare un contratto con la Metromedia per la quale incide due album nel 1970 e 1971. Principale compositore del gruppo l'italoamericano Enrico Rosembaum, coadiuvato a tratti dal chitarrista J.C. Johnson e dal tastierista James Walsh, quest'ultimo voce solista nella maggior parte dei brani. La band viene etichettata musicalmente come progressive per la presenza, in particolare nei primi due lavori, di alcuni lunghi brani contenenti delle articolate parti strumentali ma all'interno degli album possibile trovare degli eccellenti episodi pi orecchiabili, con un sound che miscela pop, funk, soul e qualche spunto jazz. Dopo i primi due dischi la band passa alla RCA per la quale pubblica altri due lavori nel 1972 e 1973 per poi sciogliersi definitivamente. Dopo un periodo di pausa Walsh crea la James Walsh Gypsy Band con la quale incide due album  nel 1978 e 1979 per poi tornare alla vecchia denominazione di Gypsy e dare alle stampe privatamente tre album tra il 1996 e il 2021.

Discografia

Gypsy (Metromedia 1970)
In The Garden (Metromedia 1971)
Antithesis (RCA 1972)
Unlock The Gates (RCA 1973)
20 Years Ago (Metro 1996)
Yesterday, Today, Tomorrow (Private Press 2015)
Red Stone Line (Private Press 2021)