Maxine Nightingale

     Maxine Nightingale una cantante inglese che a partire dal 1969 partecipa a tanti musical teatrali tra i quali Hair e Jesus Christ Superstar. Notata dal produttore Pierre Tubbs, le viene proposto l'incisione di un singolo, "Right Back Where We Started From", che nel 1976 riscuote successo sia in Inghilterra che negli Stati Uniti e che porta alla pubblicazione di un album con lo stesso titolo. Il disco un bel prodotto di pop-soul dalle influenze disco che probabilmente rimane il lavoro migliore dell'artista. Gli album che seguono sono comunque sempre interessanti, ricchi di ottimi musicisti e con brani che, fra inediti ed alcune azzeccate cover, si lasciano ascoltare con piacere. Da segnalare che "Lead Me On" del 1979 non altro che la versione americana di "Love Lines", uscito l'anno precedente in Europa con una scaletta leggermente diversa.

Discografia

Right Back Where We Started From (United Artists 1976)
Night Life (United Artists 1977)
Love Lines (United Artists 1978)
Lead Me On (United Artists 1979)
Bittersweet (RCA 1980)
It's a Beautiful Thing (Highrise 1982)
Cry for Love (Highrise 1986)