Seawind

     Band jazz-fusion hawaiana che nasce con il nome di Ox, scoperta nel 1975 da Harvey Mason che la invita a trasferirsi a Los Angeles ed a cambiare il nome in Seawind. Il batterista riesce a far firmare al gruppo un contratto con la CTI ed a produrre l'album d'esordio che viene pubblicato nel 1976. Il disco propone una bella miscela di soul, funk e jazz con alcuni brani strumentali ed altri cantati con testi a carattere religioso tra cui "Devil Is A Liar" che viene candidata ai Grammy come miglior arrangiamento vocale. Il secondo album, che esce nel 1977 sempre prodotto da Mason, prosegue musicalmente sulla stessa strada del primo ed interrompe il rapporto con la CTI. Il gruppo passa alla A&M che attraverso la sussidiaria Horizon pubblica nel 1979 "Light The Light", con la produzione di Tommy LiPuma che porta il sound verso i ricercati arrangiamenti del pop-soul californiano. Ultimo atto della band il disco omonimo del 1980 prodotto da George Duke, altro buon lavoro di pop-funky-soul, che prelude allo scioglimento del gruppo. Nel 1981, a nome Bob & Pauline Wilson, viene pubblicato "Somebody Loves You", lavoro di christian music che si avvale dei musicisti della band e che presenta inevitabilmente lo stesso suono dei Seawind. Bisogna aspettare il 1995 per l'uscita di un nuovo lavoro del gruppo, quando la Noteworthy pubblica "Remember", compilation di pezzi estratti dai primi due album con l'aggiunta di cinque brani inediti. A distanza di altri quattordici anni esce "Reunion" (2009) per la Village, etichetta sussidiaria della Sony, in cui i componenti originali della band reinterpretano alcuni pezzi storici e presentano alcuni nuovi brani scritti per l'occasione. Da ricordare come i componenti del gruppo siano anche degli straordinari e richiestissimi session-men. La sezione fiati dei "Seawind Horns", ma anche i musicisti singolarmente, partecipano ad una lista lunghissima di lavori di artisti come Al Jarreau, Michael Jackson, Rufus, Bill Champlin, Brenda Russell, George Benson, Boz Scaggs, Chaka Khan e tanti altri.

Discografia

Seawind (CTI 1976)
Window of a Child (CTI 1977)
Light the Light (Horizon 1979)
Seawind (A&M 1980)
Remember (Noteworthy 1995) antologia con inediti
Reunion (Village 2009)